Il segretario pd Nicola Zingaretti (foto depositphotos)

PARLA CONTE... La trattativa infinita fra M5s e PD, va avanti e intanto Conte chiude ogni spiraglio a Salvini. "Quella con la Lega è un'esperienza politica che io non rinnego ma è una stagione politica chiusa". Il premier dimissionario Giuseppe Conte sta appoggiando fortemente l'alleanza fra Pd e M5s. Il suo messaggio è chiaro: sono disponibile a un Conte bis, ma bisogna chiudere definitivamente la porta a Salvini.

...E IL PD SORRIDE Musica per le orecchie del segretario Dem Nicola Zingaretti che chiede "discontinuità". Spunta in queste ore il nome di Fico, molto gradito al Pd. "Mi auguro non esista l'ipotesi del doppio forno", ha ribadito, dicendosi "fiducioso" sull'esito del confronto.

MA IL CERCHIO NON E' CHIUSO Difficile a dirsi chiusa: Conte non vuole la Lega, ma il segretario Dem non vuole Conte, sostenuto dai grillini, preferendogli Fico. Manca ancora la quadra ma il tentativo di accordo sembra prendere corpo. La scadenza dal Colle però si avvicina, e si dovrà trovare un'intesa efficace entro martedì.

FICO NON ANDRÀ A PALAZZO CHIGI Dalle ultime indiscrezioni però, da fonti interne a Montecitorio, sfuma la possibilità di un governo Fico, che "ricopre l'incarico di presidente della camera dei Deputati e intende responsabilmente dare continuità al suo ruolo".

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome