Sigaretta elettronica (Depositphotos)

Il dipartimento di Sanità pubblica dell’Illinois, negli Stati Uniti, ha fatto sapere che una persona è morta a causa dell’uso della sigaretta elettrica. Non è stata rivelata l’identità della vittima, ma soltanto che aveva contratto una malattia respiratoria. Si tratta del primo caso in America, dove, comunque, si sono verificati già altri episodi di malattie polmonari per un totale di 153 ricoveri in ospedale distribuiti in 16 Stati.

I sintomi? Difficoltà a respirare, fatica, tosse e dolori al torace. A quanto pare tutti i soggetti con gravi disturbi hanno fatto uso di prodotti contenenti nicotina o Thc.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome