Italia e Argentina insieme nel primo incontro Italo-Latinoamericano di criminologia organizzato presso gli spazi dell'università di Mendoza (foto: Depositphotos).

Si chiamava Edgar Joel Aguilar e lavorava come giornalista: è stato ucciso mentre si trovava dal barbiere nella città di Copan, 200 chilometri a nord della capitale Tegucigalpa.

A riferirlo è un comunicato del Conadeh, il Commissariato nazionale per i diritti umani dell'Honduras, che sottolinea come Aguilar sia addirittura il 79mo reporter assassinato nel paese centramericano dal 2001 a oggi.

Il giornalista lavorava come corrispondente per una televisione locale, HCH, e secondo alcuni colleghi aveva già ricevuto minacce di morte nei mesi scorsi. L'Honduras è considerato uno dei paesi più insicuri al mondo per i cronisti.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome