Il calciatore del Napoli Mertens (depositphotos).

Dopo il clamoroso ko interno col Cagliari, il Napoli torna al successo battendo il Brescia. Al San Paolo finisce 2-1, con gli azzurri che hanno tremendamente sofferto nei minuti finali. A bersaglio Mertens e Manolas, poi Balotelli fa venire i brividi alla squadra di Ancelotti che chiude con un’inedita coppia di centrali composta da Di Lorenzo e Luperto per gli infortuni di Manolas e Maksimovic. Tre punti comunque preziosi per restare nella scia di Inter e Juventus.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome