Hamilton (Depositphotos)

Poteva essere un trionfo. Invece, a gioire è la Mercedes. E, soprattutto, Lewis Hamilton. Le Ferrari stavano dominando il Gp di Russia, poi Vettel è andato ko e la Virtual Safety Car ha favorito il pilota britannico e il suo compagno di scuderia Bottas, che hanno beffato Leclerc, costretto a salire sul gradino più alto del podio.

Con questo successo Hamilton si porta a + 73 su Bottas e + 107 su Leclerc: il sesto titolo iridato è in cassaforte.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome