S’intitola “A Bridge for Music” il concerto organizzato a Belgrado, dall'Istituto Italiano di Cultura, nell’ambito dell’omonimo progetto di cooperazione internazionale tra l’Italia e la Serbia.

Due gli appuntamenti che vedono il coinvolgimento del Conservatorio “N. Paganini” ed il Teatro Carlo Felice di Genova, in collaborazione con la Facoltà di Musica dell'Università di Belgrado. Il primo concerto si terrà il 7 ottobre presso la Galleria Artget del Centro culturale di Belgrado e il secondo l'8 ottobre presso Kolarac.

Il programma musicale prevede l'esecuzione di brani tratti dal repertorio di musica da camera: il sestetto per archi op. 18, il quartetto con pianoforte n. 3 op. 60 ed il quintetto con clarinetto di Brahms, nonché il Rondò dal Gran quartetto di Paganini. A suonare musicisti sia italiani che serbi. Il concerto si inserisce  nell'ambito delle celebrazioni dei 140 anni di relazioni diplomatiche tra l’Italia e la Serbia.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome