Siamo (quasi) a Natale e ci permettiamo di farci un regalo: auto elogiarci. Ma in realtà il dono lo avete fatto a noi, cari lettori... Del web. Già, perché la pagina ufficiale de "La Gente d’Italia" (https://www.facebook.com/ GentedItaliaonline/) ha raggiunto quota 10mila fan e i numeri sono sempre in aumento. Questo significa che c’è grande attenzione verso di noi e, per un dare e avere, anche di chi legge nei nostri confronti.

Uno dei principali obiettivi che c’eravamo dati era di raggiungere quanti più italiani all’estero possibile, non solo sudamericani o uruguaiani che hanno la possibilità di acquistare proprio il giornale cartaceo (a proposito, anche l’edizione cartacea sta facendo registrare numeri record con una media di più di 20mila copie vendute al giorno). E dobbiamo dire, dati alla mano, che pian piano il nostro sforzo si sta compiendo.

Ovviamente, il nostro ‘zoccolo duro’ è proprio l’Uruguay e, ci mancherebbe altro, la stessa Italia. Ma abbiamo un grande seguito anche dall’Argentina, dal Brasile, dal Cile e dal Perù rimanendo in Sudamerica. E un forte seguito anche dagli Stati Uniti d’America, dalla Spagna, dal Messico, dalla Francia... Ma sarebbe un elenco lunghissimo, se si pensa che in totale i fan ci seguono da ben 45 nazioni sparse per tutto il mondo, dall’India alla Cina, dal Vietnam al Marocco passando dal Giappone alla Svizzera.

In generale possiamo affermare che oggi "La Gente d’Italia" è tra le pagine Facebook più consultate rispetto ad altre testate del Sud America stesso. Sono cresciuti commenti, le interazioni: in pratica, c’è un contatto diretto con i nostri Lettori. E la nostra speranza è che questo coinvolgimento possa aumentare ogni giorno di più. In grande forma anche il sito ufficiale de "La Gente d’Italia" (Home - Gente d'Italia) che quotidianamente viene aggiornato con le notizie più importanti riprese dalla versione cartacea ‘caricato’ con notizie di interesse per gli italiani all’estero, ma anche con articoli di interesse generale che spaziano dalla salute allo sport.

Anche in questo caso il nostro intento è quello di migliorarci sempre di più e offrire un servizio sempre più ficcante. Già, perché il nostro primo obiettivo resta sempre quello di informare la gente con la realtà dei fatti, anche in maniera cruda con pezzi anche scomodi che spesso fanno ‘arrabbiare’ i poteri forti, di qualsiasi schieramento politico, e che dimostrano il nostro essere liberi da ogni condizionamento. Perché i nostri unici padroni siete solo voi, cari Lettori.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome