Nemmeno il trasferimento nella bollente Arabia Saudita ha risparmiato i piloti dallo stress mostruoso a cui sono sottoposti durante l'estenuante traversata del deserto della Dakar. La triste vicenda di queste ore riguarda Paulo Goncalves, pilota 40enne del team Hero, veterano della sfida (alla sua 13a), che ha perso la vita in seguito ad una caduta dalla sua moto al km 276 della settima tappa.

Quando medici e paramedici sono arrivati sul posto l'uomo era già privo di coscienza e in arresto cardiaco. Inutili sono stati i tentativi di rianimazione. La morte è stata confermata una volta arrivati al Layla Hospital, dopo essere stato prelevato tempestivamente dal deserto con l'elisoccorso.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome