Depositphotos

MILANO E HINTERLAND Già attivi quelli di primo livello (stop ai veicoli privati diesel fino agli Euro 4) per Lodi, Mantova, Pavia e Vigevano, e poi estesi anche alle province di Monza e Brianza e a Cremona, con il secondo livello ci saranno limitazioni più stringenti sui riscaldamenti: lo stop spegne i generatori a legna di classe fino a 3 stelle (compresa) ed estende la limitazione del traffico anche ai veicoli commerciali diesel fino a Euro 4.

TORINO A Torino invece, da fonti dell'Arpa, l'aria è "sempre più irrespirabile". I provvedimenti prevedono una pesante stretta sulla circolazione. Oggi, venerdì 17 gennaio, è massima allerta: scatta per la prima volta il "livello viola" d'emergenza.

LAZIO ED EMILIA ROMAGNA A Roma limitati anche gli Euro 6. A Modena proseguono fino al 20 di questo mese le misure di divieto di circolazione ai veicoli diesel Euro 4 nell'area inclusa all'interno delle tangenziali di Modena e Bologna.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome