Depositphotos

L'emergenza coronavirus sta tenendo confinate in casa, almeno sulla carta, un miliardo di persone. È il risultato di un'analisi condotta da un'agenzia di stampa, Afp, sulla base delle limitazioni attivate in tutto il mondo.

Sono 35 i paesi che hanno deciso di porre in atto misure aggressive per contenere e limitare la diffusione del Covid-19, virus che ha già provocato oltre 11mila vittime e messo in ginocchio l'economia mondiale.

Seicento milioni sono le persone sottoposte al confinamento obbligatorio nella propria abitazione, altri dove è in vigore il coprifuoco, altri ancora dove è esplicito l'invito a non lasciare le proprie case.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome