Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella (foto tratta dal sito ufficiale del Quirinale)

"L'Italia si aspetta misure concrete da parte dell'Europa per fronteggiare la crisi in corso", così il Presidente della RepubblicaSergio Mattarella, ha parlato agli italiani nel discorso sull'emergenza coronavirus. "Stiamo vivendo una pagina di storia triste, certe immagini sono difficili da dimenticare. Alcuni territori stanno pagando un prezzo troppo alto, sono vicino alle amministrazioni dei territori flagellati dal virus", ha affermato mostrando solidarietà alle regioni. "Il senso di responsabilità degli italiani è da ammirare: ora rappresenta la più grande risorsa che abbiamo. E' indispensabile mostrare coesione e unità".

Ha poi lanciato un messaggio di speranza: "Mentre pensiamo a contrastare questo male, dobbiamo essere rivolti già alla ricostruzione, al 'dopo virus', al rilanciare economicamente e socialmente il nostro Paese". Si congeda poi con una raccomandazione: "E' importante continuare a rispettare le norme, i numeri dicono che questa è la strada giusta da seguire". Alla luce di quanto affermato dal Presidente, anche noi ci sentiamo in dovere di ricordarvi di restare a casa, con le vostre famiglie, per fermare quanto prima l'epidemia.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome