(foto depositphotos)

"Noi non dimentichiamo: l'Albania e gli albanesi non abbandonano mai un amico in difficoltà. Vinceremo questa guerra insieme, oggi siamo tutti italiani". Queste sono state le toccanti parole del Premier albanese Edi Rama, alla partenza - dall'aeroporto di Tirana - di un team di 30 specialisti, tra medici e infermieri albanesi, inviati per aiutare i colleghi impegnati nella lotta al coronavirus in Lombardia. "L'Italia è casa nostra da quando ci ha accolti in momenti di difficoltà mentre vivevamo momenti difficili", ha concluso.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome