Donald Trump (depositphotos).

Secondo il Washington Post, l'amministrazione statunitense guidata da Donald Trump ha valutato seriamente la possibilità di condurre il primo test nucleare americano dal lontano 1992.

Secondo l'autorevole quotidiano della capitale, che a sostegno cita alcune fonti, le agenzie di sicurezza statunitensi hanno discusso dell'eventualità venerdì scorso, nella massima segretezza.

L'eventuale ripresa degli esperimenti nucleari da parte degli Stati Uniti fa seguito alle accuse mosse da alcuni alti funzionari a Russia e Cina, ritenute responsabili a loro volta di aver condotto test nei mesi scorsi.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome