“Giornata storica per l’Europa, e per l’Italia!”. Pugno chiuso in segno di vittoria e sorriso che s’intravede dalla mascherina: esulta così, su Facebook, il premier Giuseppe Conte. Sì, perché – dopo un negoziato durato quattro giorni (notti incluse) – il Recovery Fund è realtà. All’alba, infatti, è stata firmata l’intesa. Finalmente tutti d’accordo i leader europei: la misura ha una dotazione di 750 miliardi di euro, di cui 390 miliardi di sussidi. Per quanto  riguarda il Bilancio Ue 2021-2027, è stato fissato a 1.074 miliardi.

“Con 209 miliardi possiamo far ripartire l'Italia” ha commentato Conte.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome