Come previsto dall’articolo 21 del regolamento del Senato, al comma 7 (Le Commissioni permanenti vengono rinnovate dopo il primo biennio della legislatura ed i loro componenti possono essere confermati), ieri a Palazzo Madama sono state rinnovate le 14 commissioni permanenti che hanno provveduto anche ad eleggere i rispettivi uffici di presidenza. Novità e conferme anche per i senatori eletti all’estero. Laura Garavini, senatrice di Italia Viva eletta in Europa, lascia la Commissione Difesa e torna in Commissione Esteri, dove è stata eletta vicepresidente insieme a Stefani Craxi. Presidente della terza commissione rimane Vito Petrocelli (M5S).

Rimane in Commissione Bilancio il senatore di Forza Italia eletto in Europa Raffaele Fantetti, che ne sarà anche segretario insieme alla collega Donatella Conzatti.

Eletta in Centro e Nord America, Francesca Alderisi (Fi) resta in Commissione Istruzione pubblica, beni culturali, ricerca scientifica, spettacolo e sport, così come rimane in Commissione Industria Adriano Cario, senatore del Maie eletto in Sud America.

In Commissione Industria arriva anche Francesco Giacobbe: il senatore del Pd eletto in Australia lascia la terza commissione per la decima, di cui sarà uno dei segretari insieme a Cesare Pianasso. Quanto a Ricardo Merlo, senatore eletto in Sud America ora sottosegretario agli esteri, sarebbe assegnato alla Commissione Difesa dove lo sostituirà il senatore Buccarella.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome