Ibrahimovic (Depositphotos)

Zlatan show a San Siro: fa tutto lui. Prima lo svedese sblocca il risultato (13') sulla parata del calcio di rigore (provocato da Kolarov proprio per fallo sul centravanti 39enne) che Handanovic gli aveva parato. Tre minuti più tardi (16') raddoppia su assist magnifico di Leao, che arriva dopo una bellissima discesa sulla fascia del giovanissimo portoghese. Alla mezz'ora accorcia le distanze Lukaku, ma non basta: rossoneri che giocano bene e portano risultato; ora sono a punteggio pieno, conquistando la vetta solitaria della classifica del campionato di Serie A.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome