Diego Demme, centrocampista del Lipsia

Diego Demme è un centrocampista del Lipsia, squadra tedesca che giovedì giocherà allo stadio San Paolo contro il Napoli in Europa League. E’ nato a Herford, in Germania, 26 anni fa e dal nome è facilmente intuibile che è figlio di emigrati italiani.

Già, Enzo, il papà cinquantenne, è calabrese ed è sempre stato un gran tifoso del Napoli. Dunque, il nome del figlio è un omaggio al più grande di tutti i tempi: Diego Armando Maradona.

“Mia moglie – rivela alla Bild – voleva chiamarlo Fabio in onore di Cannavaro. Ma alla fine l’ho spuntata io”.

Enzo non sta nella pelle: “Sarà la mia prima volta al San Paolo. In totale saremo 12 persone, verranno anche alcuni amici da Bologna”. L’azzurro nel cuore, ma non giovedì: “Tiferò per il Lipsia e per mio figlio”.

Diego respinge ogni confronto con Maradona: “Forse siamo uguali solo nelle dimensioni. Piuttosto sono più un mix tra Pirlo e Gattuso, i miei due idoli. Seguivo molto il Milan da piccolo. Napoli? Ci sono stato due volte a Capodanno con la mia ragazza Alina: mi hanno addirittura dedicato un fan club. Una bella cosa”.