Nuovo Capo di Stato maggiore per l’esercito argentino. Il presidente Mauricio Macri ha nominato il generale di brigata Claudio Ernesto Pasqualini in sostituzione del tenente generale Diego Luis Suner.

Classe 1956, veterano della guerra nelle Falklands/Malvinas, Pasqualini era attualmente a capo della seconda divisione dell’esercito di stanza a Cordoba.

Non sono chiari i motivi che hanno indotto Macri a sostituire Suner con Pasqualini, anche se fonti istituzionali parlano di normale cambio di cupola previsto sin dall’anno scorso e rinviato dalla tragica scomparsa del sottomarino Ara San Juan.