Evo Morales

L’annuncio di Evo Morales è di quelli importanti. Il presidente della Bolivia, in un discorso tenuto ai cittadini di El Alto, centro situato a quasi 4mila metri d’altitudine a una manciata di km dalla capitale La Paz, ha dichiarato che il paese andino avrà presto un accesso diretto al mare.

La controversia riguarda la richiesta d’accesso marittimo, oggetto di una specifica richiesta alla Corte internazionale di giustizia nel 2013. Nel 1879 il Cile, dopo la guerra del Pacifico, ha annesso i territori che, all’epoca, costituivano lo sbocco sull’oceano della nazione boliviana e il tribunale internazionale ha dichiarato che si esprimerà in merito dopo aver ascoltato i rappresentanti di entrambi i paesi, a fine mese.

Nel corso del suo discorso Morales ha letto messaggi di appoggio di varie personalità politiche del Sud America e del mondo, tra cui quello dell’ex presidente dell‘Uruguay Pepe Mujica.