Brasile, giovane morto per una pallottola vagante: esplode la rivolta in una favela a Rio de Janeiro.

Sette persone sono rimaste uccise a Fortaleza, nel nordest del Brasile, in due diverse sparatorie. In particolare, un attacco condotto a Plaza de Gentilandia - tradizionale ritrovo di studenti universitari - ha provocato 4 vittime.

APERTO IL FUOCO CONTRO UN GRUPPO DI PERSONE
Uomini armati, a bordo di un'auto, hanno aperto il fuoco contro un gruppo di persone. L'altra sparatoria, che ha causato 3 vittime, è avvenuta a Vila Demetrio, altro punto centrale della città.