Massimiliano Allegri sembra temere più la Spal del Real. Subito dopo il sorteggio di Champions e alla vigilia della sfida di Ferrara, il tecnico della Juventus predica serenità e invita a non sottovalutare la sfida con i romagnoli.

"Questa squadra ha fatto 7 punti nelle ultime 3 partite e nelle ultime 10 in casa non ha mai perso. Ha un'occasione storica, una partita che i tifosi aspettano da cinquant'anni. In campionato ci sono partite che non puoi assolutamente non vincere se vuoi arrivare allo scudetto. Domani è una di quelle, ma Ferrara sarà più difficile di quello che si pensa. Anche perché non è mai facile affrontare una squadra che lotta per la salvezza. Scudetto? Servono 101 punti".

Quindi sul sorteggio: "Ci aspettano due partite meravigliose, qui si lavora per arrivare a giocare partite come questa. Se saremo bravi e un po' fortunati passeremo, altrimenti andremo a casa. Loro sono i favoriti".

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome