In corso ad Asuncion, la capitale del Paraguay, il vertice tra i ministri degli Esteri di Argentina, Brasile, Uruguay e Paraguay, i quattro paesi che costituiscono il Mercosur, il mercato comune sudamericano. Dell’unione commerciale fa parte in verità anche il Venezuela, la cui partecipazione è al momento sospesa.

Oggetto del summit, per il quale in rappresentanza dell’Uruguay è presente il ministro Rodolfo Nin Novoa, è la definizione di una linea comune e dei punti da affrontare nei successivi negoziati con l’Unione Europea, necessari all’approvazione di un trattato di libero scambio.

Le trattative vanno avanti addirittura dal 1999 e le differenze tra le parti sono ancora rilevanti, soprattutto in materia agroalimentare. Tema spinoso, in particolare, sono i diversi punti di vista su carne e prodotti agricoli.

Al termine del summit è stato diffuso un comunicato congiunto in cui si assicura che si è “valutato lo stato del progresso dei negoziato. C’è volontà di raggiungere un accordo commerciale con l’Unione Europea“.