L'Italia c'è. Almeno a livello caratteriale. Gli azzurri strappano un pari in rimonta a Wembley contro l'Inghilterra. Uno a uno firmato da Insigne nel finale, dopo un rigore procurato dal neo entrato Chiesa e concesso dall'arbitro dopo consulto Var. Un pareggio meritato, che consente a Di Biagio - probabilmente - di chiudere la sua esperienza da Ct ad interim con un sorriso e agli azzurri di ritrovare gol (che mancava da 4 gare) ed entusiasmo.

IL PRIMO TEMPO

Azzurri in campo con Donnarumma in porta, Zappacosta a destra, Pellegrini in mediana e Candreva nel tridente con Insigne e Immobile. Proprio l'attaccante della Lazio in avvio ha a disposizione tre palle d'oro per portare in vantaggio l'Italia, ma non le sfrutta. Vardy, invece, dopo aver impegnato Donnarumma, fa centro al secondo tentativo, dopo una punizione battuta velocemente da Lingard. Immobile, stavolta, è la difesa azzurra.

LA RIPRESA

Nel secondo tempo Di Biagio fa entrare Chiesa e Belotti e il finale si tinge d'azzurro, dopo 25' di sterile possesso palla inglese. Sale in cattedra Insigne, che ci prova prima su punizione, poi con un sinistro da buona posizione, quindi dal dischetto dopo un rigore concesso dall'arbitro dopo consulto dei filmati: netto il pestone di Tarkowski ai danni di un positivo Chiesa. L'attaccante del Napoli batte Butland e l'Italia torna a casa imbattuta da Wembley, una bella iniezione di fiducia verso il futuro.

INGHILTERRA-ITALIA 1-1 TABELLINO

Inghilterra (3-4-3): Butland; Trippier (14' st Rose), Stones (27' st Henderson), Tarkowski; Walker, Oxlade-Chamberlain (14' st Lallana), Dier, Young; Lingard (25' st Cook), Vardy (25' Rashford), Sterling. A disp. Hart, Pickford, Maguire, Mawson, Livermore, Alli, Pope, Wellbeck. All. Southgate

Italia (4-3-3): Donnarumma; Zappacosta, Rugani, Bonucci, De Sciglio; Pellegrini (34' st Gagliardini), Jorginho, Parolo; Candreva (10' st Chiesa), Immobile (19' st Belotti), Insigne. A disp. Buffon, Perin, Ferrari, Darmian, Ogbonna, Bonaventura, Verratti, Cristante, Florenzi, Verdi, Cutrone. All. Di Biagio

Arbitro: Aytekin (Germania)
Reti: 26' pt Vardy, 42' st Insigne
Note: ammoniti Oaxlade-Chamberlain, Walker, Young.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome