Siria, intesa tra Mosca e Ankara dopo il ritiro delle truppe Usa

Un soldato è rimasto gravemente ferito ed altri cinque hanno registrato ferite lievi a sud del Perù per un attacco attribuito ad alcuni gruppi residui della guerriglia maoista Sendero Luminoso. L'attacco, hanno riferito le Forze armate alla stampa locale, è stato scagliato nella valle dei fiumi Apurimac, Ene e Mantaro.

SERGENTE RICOVERATO IN PROGNOSI RISERVATA
"In seguito allo scontro il sergente di primo grado Edgardo Maymara Benacho ha riportato ferite da arma da fuoco", ha riferito il Comando delle Forze armate in un comunicato, precisando che il militare è ricoverato in prognosi riservata. Uno schieramento di militari e forze dell'ordine è stato ordinato e lanciata la ricerca dei responsabili.

E' IL SECONDO ATTACCO IN UNA SETTIMANA
Si tratta del secondo attacco in una settimana: il 7 giugno, quattro agenti di polizia sono stati uccisi nella città centrale di Churpamca, Huancavelica, durante un'azione ugualmente attribuita a gruppi "narco terroristici" del Sendero.