La stazione di Amsterdam

È di due persone accoltellate e l’assalitore ferito a colpi d’arma da fuoco, il bilancio dell’attacco sferrato questa mattina nell’affollata stazione centrale di Amsterdam in Olanda. Lo ha scritto la polizia olandese sul suo account Twitter aggiungendo che per motivi di sicurezza è stato chiuso un sottopassaggio. Non è ancora chiaro il motivo del raid e se l’episodio sia legato al terrorismo.

FERITI E ASSALITORI IN OSPEDALE
Poco dopo il tweet, gli investigatori hanno precisato che la stazione è stata chiusa ma non evacuata. Solo due binari non sono rimasti accessibili ai passeggeri. Sia i due feriti, sia il presunto assalitore sono stati portati in ospedale, hanno aggiunto le forze dell’ordine. Il traffico dei tram in partenza dallo scalo ferroviario di Amsterdam, da cui ogni giorno transitano circa 250mila persone (secondo le statistiche fornite dalla guida Amsterdam.info), è stato interrotto.