Foto_Rino Gattuso

Il Milan soffre ma poi riesce a stravincere contro il modesto Dudelange ed è a un passo dalla qualificazione ai sedicesimi di finale di Europa League. A San Siro finisce 5-2, un risultato che nasconde i brividi corsi dal Diavolo. Fino al 67’, infatti, i lussemburghesi erano avanti per 1-2.

Al 21’ rossoneri in vantaggio con Cutrone, poi Stolz e Turpel gelano la Scala del calcio. Servono due autoreti e poi le reti di Calhanoglu e Borini per far sorridere Gattuso.

Nell’ultima partita del girone in Grecia contro l’Olympiacos al Milan basterà non perdere o perdere con una rete di scarto (all’andata è finita 3-1).

Cade la Lazio sul campo dell’Apollon Limassol (2-0), ma è una sconfitta che non fa male perché le aquile di Simone Inzaghi avevano già staccato il pass per i sedicesimi nel turno precedente. A bersaglio Faupala (31′) e Markovic (82′).