Un bus partito da Genova e diretto a Dusseldorf, si è schiantato contro un muro nei pressi di Zurigo. Morta una donna, 44 i feriti

Un bus partito da Genova e diretto a Dusseldorf, in Germania, si è schiantato contro un muro nei pressi di Zurigo, in Svizzera. Nell'incidente ha perso la vita una 37enne di nazionalità italiana e 44 persone sono rimaste ferite. Tre passeggeri, fra cui i due conducenti, entrambi italiani, versano in gravi condizioni. Hanno 57 e 61 anni. Il primo era alla guida del bus al momento dello schianto. Entrambi sono in ospedale, il 61enne è in pericolo di vita. L'incidente si è verificato poco prima delle 4,15 di questa mattina sull'autostrada A3. All'arrivo dei soccorsi, molti passeggeri erano ancora incastrati tra le lamiere.

GHIACCIO E NEVE LE CAUSE?
Le cause del terribile schianto sono ancora sconosciute. Secondo la Radio svizzera italiana, nella zona è caduta molta neve ed i meteorologi hanno messo in guardia gli automobilisti sui pericoli provocati dal ghiaccio presente in strada. Il pullman apparteneva a una filiale dell'azienda di trasporti Flixbus. A bordo vi erano 50 persone, di cui 16 italiane. Secondo i media locali non vi sarebbero stati invece bambini.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome