Il rossonero Piatek

Trascinato da Piatek, il Milan batte 2-0 un Napoli irriconoscibile e stacca il visto per le semifinali di Coppa Italia. I rossoneri affronteranno la vincente di Inter-Lazio, in campo giovedí sempre a San Siro.

Dopo lo 0-0 di sabato in campionato Gattuso lancia dall’inizio Piatek. Ancelotti invece rivoluziona il Napoli: dentro Allan e Diawara, in attacco la coppia Milik-Insigne con Fabian e Zielinski ali.

All’11’ il risultato si sblocca: lancio di Paqueta per Piatek, Maksimovic dorme e il polacco insacca. L’ex genoano si ripete al 27′, sempre di destro, e per gli azzurri è notte fonda anche perchè Insigne spara a salve e Milik non punge.

Nella ripresa entrano prima Ounas, poi Mertens e infine Callejon ma al Milan basta difendersi in massa per portare a casa senza troppi affanni la qualificazione. I rossoneri fanno strada in Coppa Italia, al Napoli ormai resta solo l’Europa League.