Cristiano Ronaldo, attaccante della Juventus (Depositphotos)

Dopo aver balbettato nelle ultime uscite, la Juventus ritrova il sorriso sbancando Leverkusen nell’ultima sfida del girone di Champions League. I bianconeri, già qualificati, s’impongono 2-0 con reti di Ronaldo e Higuain.

Sbadigli e poca tensione nel match in Germania. Nel primo tempo si balla parecchio in difesa: Diaby coglie un palo. Nel secondo tempo, però, la Juventus si scatena con Sarri che, al 21′, lancia il tridente tanto agognato dai tifosi: Dybala, Ronaldo, Higuain.

La rete del vantaggio arriva a un quarto d’ora dal termine per merito del portoghese, poi nel finale ci pensa il Pipita a chiudere i conti. Lunedì il sorteggio degli ottavi, bianconeri teste di serie.