(foto depositphotos)

Per l'anno nuovo l'Uefa ha stilato una lista con i 50 giovani calciatori più promettenti del momento. Giovani promesse, scommesse del calcio mondiale: meteore o future leggende?

Tra tutti - per età e talento - spicca il nome di Ansu Fati, 17enne in forza ai blaugrana, artefice in parte - con un radente a incrociare - dell'uscita dell'Inter dalla Champions. Ma tanti altri i talenti straordinari della lista: dall'interista Bastoni (20), al diciannovenne bergamasco (che in queste ore sta ufficializzando il trasferimento alla Juventus) Kulusevski, passando per Rafael Leão (20) del Milan - "lo Mbappé portoghese" - fino a Vlahović (19), in forza alla viola.