Michele Zarrillo (foto dal suo sito ufficiale)

L’AFI, l’Associazione Fonografici Italiani, sarà presente alla 70esima edizione del Festival di Sanremo in programma dal 4 all’8 febbraio. Sempre al servizio della musica e dei produttori discografici indipendenti, quest’anno sarà rappresentata sul palco del Teatro Ariston da Michele Zarrillo tra i ‘Big’ e Tecla e Marco Sentieri tra le ‘Nuove proposte’.

“Un grande in bocca al lupo ai nostri artisti – dice il presidente Sergio Cerruti -, mi auguro possa essere un Festival dove a vincere sarà davvero la musica italiana”. “L’AFI – continua il presidente Cerruti – sarà presente anche quest’anno a Sanremo per tutta la durata del Festival per e con i suoi artisti con l’obiettivo di supportarli negli eventi collaterali. Ma anche per presentare le attività che quest’Associazione svolge nell’interesse di tutti i produttori discografici. Sarà una settimana ricca d’impegni. Dal momento del mio insediamento, dal 2018, ho ritenuto necessaria una presenza costante dell’AFI all’interno della più grande festa italiana. Ci tengo a sottolineare che ci sarà un nostro punto informativo al terzo piano del PalaFiori”.

Il presidente Cerruti annuncia poi una partnership nata tra l’AFI e Land Rover per la Range Rover Evoque proprio in occasione del Festival: “Siamo davvero orgogliosi del fatto che un brand così prestigioso e storico come Land Rover abbia scelto l’AFI – Associazione Fonografici Italiani, altrettanto storica Associazione di categoria, per questa iniziativa congiunta per la Musica in occasione del prossimo Festival di Sanremo. La collaborazione vede l’installazione di n° 3 Range Rover Evoque appositamente personalizzate per il Festival con una livrea dedicata alla Musica. È il nostro modo di omaggiare questo importante compleanno del Festival di Sanremo”.

L’AFI sarà presente durante tutta la settimana del Festival al Palafiori presso Casa Sanremo con 2 ambienti dedicati ai suoi Associati e alla promozione delle proprie attività. Le giornate saranno scandite da incontri, dibattiti, panel e workshop che affronteranno tematiche legate al settore.

In particolare, segnaliamo le seguenti attività:

Domenica 2 febbraio: AFI ospite al Gran Galà della Stampa del Festival in programma al Roof Garden del Casinò Municipale di Sanremo a partire dalle ore 20.

Mercoledì 5 febbraio: Panel AFI dalle 17.00 alle 18.00 presso la Sala Ivan Graziani di Casa Sanremo dove, per l’occasione, verranno conferiti i premi AFI alla carriera (realizzati dal Maestro Orafo Michele Affidato) ad alcuni artisti presenti al festival, i cui nomi verranno svelati nel corso della settimana. A seguire un Cocktail Party nella Sala Lounge a partire dalle 18:30.

Venerdì 7 febbraio: Panel “Il Mercato Digitale e le nuove forme del Marketing Discografico” all’ Hotel Des Anglais dalle ore 14.30 organizzato dallo studio legale Dike Legal e Believe in collaborazione con AFI (Associazione Fonografici Italiani), Fimi (Federazione Industria Musicale Italiana) e Pmi (Produttori Musicali Indipendenti). Da non perdere l’appuntamento a Casa Siae che ospiterà gli Stati Generali dell’industria musicale un incontro organizzato da AFI (Associazione Fonografici Italiani), Anem (Associazione Nazionale Editori Musicali), Cci (Confindustria Cultura), Fem (Federazione Editori Musicali), Fimi (Federazione Industria Musicale Italiana), Pmi (Produttori Musicali Indipendenti) e dalla stessa Siae. Durante l’incontro verranno affrontate le ragioni per cui il futuro della filiera creativa italiana è strettamente legato al recepimento della Direttiva Europea sul copyright.