La Terra (foto Depositphotos)

E' atterrata nella steppa kazaka la navetta Soyuz Ms-13, al termine della missione Beyond, con a bordo Christina Koch della Nasa, nello spazio per ben 328 giorni, Alexander Skvortsov, e il nostro Luca Parmitano.

I tre astronauti sono stati aiutati a uscire dalla capsula, atterrata verticalmente, dato che i mesi trascorsi in microgravità hanno compromesso la loro muscolatura, non permettendo loro di camminare. Nulla di grave comunque, la fisioterapia aiuterà i tre a riacquisire le capacità motorie standard.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome