(Depositphotos)

Sono più di cinquecento le imprese che hanno partecipato lo scorso 22 aprile al webinar organizzato dall’Ambasciata d’Italia a Ottawa e dall’Agenzia ICE di Toronto, terzo appuntamento di un ciclo d’incontri per informare e sostenere le aziende italiane interessate al mercato canadese.

Dopo il discorso di apertura del Presidente dell’Agenzia ICE Carlo Maria Ferro, l’Ambasciatore d’Italia in Canada Claudio Taffuri e il Direttore dell’Ufficio ICE di Toronto Matteo Picariello hanno ragguagliato i partecipanti sulle conseguenze dell’emergenza Coronavirus nel Paese nordamericano, e hanno illustrato le misure adottate dal Governo per affrontarla.

“Il mercato canadese è da anni molto fertile per le imprese italiane, e la crescita del nostro export è ormai consolidata in vari settori, anche diversi da quelli tradizionali”, ha ricordato l’Ambasciatore Taffuri. “Non ci illudiamo – ha proseguito l’Ambasciatore - l'impatto del Covid-19 è anche qui significativo, e sta creando importanti difficoltà all’intero sistema economico, ma il Canada rimane un Paese dalle grandi potenzialità, dove ciò che viene dall’Italia continua ad essere amato e apprezzato. Non mancherà dunque ai nostri esportatori la possibilità di approfittare delle opportunità che derivano anche da questa situazione".

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome