foto depositphtos

Il prossimo 3 dicembre la nazionale italiana conoscerà la sua avversaria nella semifinale della Nations League, la neonata competizione organizzata dall'Uefa (la prima è stata vinta dal Portogallo).

Il sorteggio si terrà a Nyon e vedrà protagoniste le quattro squadre qualificate dopo la fase a gironi: Italia appunto, Belgio (numero 1 del ranking mondiale), Francia (campione del mondo in carica) e Spagna.

Tre "grandi" del calcio continentale, ma gli azzurri avranno un vantaggio: le partite, in programma il 6-7 ottobre 2021 con finali il 10 (per il terzo e per il primo posto), si disputeranno a Torino e Milano, con San Siro candidato per la finalissima.

Quattro giorni dopo, il 7 dicembre, si terrà invece il sorteggio dei gironi di qualificazione ai Mondiali 2022 in Qatar. Azzurri teste di serie, saranno inseriti in uno dei gruppi a cinque squadre. Le prime vanno direttamente al Mondiale, per le seconde playoff di spareggio.