Milano (Depositphotos)

Scatta il lockdown di Natale. Tutta l'Italia è in zona rossa fino al 27 dicembre. Dopo lo shopping forsennato di ieri per i regali dell'ultimo minuti (nelle grandi città si sono registrati pericolosi assembramenti), da oggi chiudono i negozi al dettaglio (bar e ristoranti compresi). Restano invece aperti alimentari, farmacie e parafarmacie, tabaccai, edicole, librerie, parrucchieri e lavanderie.

Saranno aumentati i controlli in strada, con multe che vanno dai 400 ai mille euro per i trasgressori. Le sanzioni potranno essere aumentati di un terzo se la violazione si verifica "attraverso l'utilizzo di un veicolo". Per gli spostamenti sarà necessaria l'autocertificazione.

Ricordiamo che anche nei giorni rossi (24, 25, 26, 27, 31 dicembre e 1, 2, 3, 5 e 6 gennaio) è consentito uno spostamento al giorno per andare a far visita a parenti e amici. Potranno spostarsi però non più di due persone, eventualmente con l'aggiunta di minori di 14 anni, disabili o persone non autosufficienti. Dalle 22 scatta il coprifuoco.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome