Zielinski (foto depositphotos)

UDINESE-NAPOLI 1-2
Partita a scacchi per Gattuso, che gestisce il pallino del gioco ma "scivola" in alcune occasioni e rischia, finanche, la beffa. Ospiti in vantaggio grazie ad un penalty trasformato da Insigne, al 15' (l'arbitro Pasqua si fa aiutare dal Var). Pareggia i conti Lasanga al 27', che sfrutta un retropassaggio maldestro di Rhamani verso Meret e si invola a rete. Ripresa che i padroni di casa iniziano con nuovo entusiasmo e che, per qualche manciata di minuti, li vede creare anche occasioni importanti. Il Napoli è bravo a resistere e nel finale porta a casa i 3 punti con Bakayoko che al 90', di testa, su punizione di Mario Rui, è bravo a svettare e ad insaccare la palla del successo.

PARMA-LAZIO 0-2
Due reti (ma nessun gol incassato) anche per la squadra di Inzaghi che sigla il "colpaccio" al Tardini. La Lazio sblocca il match nella ripresa, quando i biancocelesti riescono a rendersi più pericolosi: è il 55' quando Luis Alberto sigla lo 0-1 portando i suoi in vantaggio. Passano solo dodici minuti e Caiceido concede il bis, allungando sul Parma di D'Aversa.

VERONA-CROTONE 2-1
Agli scaligeri i 3 punti mancavano dal 2 novembre ma Juric è andato a prenderseli tra le mura amiche contro il Crotone. Veneti avanti di due reti già nel primo tempo: prima con Kalinic (al 16') e poi con Dimarco (al 25'). Rossoblù che reagiscono e che, nella ripresa, accorciano le distanze con Junior Messias (al 55'), ma non basta: alla fine vince il Verona e Stroppa torna a casa senza punti, relegato a fanalino di coda della classifica (con 9 punti).

FIORENTINA-CAGLIARI 1-0
La "Viola" torna a sorridere in casa dove la vittoria mancava dallo scorso 25 ottobre. Al "Franchi", in una gara delicata per la bassa posizione in classifica occupata dalle due squadre, la Fiorentina batte il Cagliari di misura grazie ad un gol di Vlahovic al 27' della ripresa e tira un sospiro di sollievo. Nota di cronaca: l'undici di Di Francesco (alla quarta sconfitta consecutiva) ha sbagliato il rigore del momentaneo vantaggio con Joao Pedro al 37' del primo tempo.

Serie A, i risultati delle partite della 17a giornata
Benevento - Atalanta 1-4 (giocata il 9/01)
Genoa - Bologna 2-0 (giocata il 9/01)
Milan - Torino 2-0 (giocata il 9/01)
Roma - Inter 2-2
Parma - Lazio 0-2
Udinese - Napoli 1-2
Verona - Crotone 2-1
Fiorentina - Cagliari 1-0
Juventus - Sassuolo (stasera ore 20.45)
Spezia - Sampdoria (11/01, ore 20.45)

La classifica:
Milan 40
Inter 37
Roma 34
Atalanta 31
Napoli 31
Juventus 30
Sassuolo 29
Lazio 28
Verona 27
Benevento 21
Sampdoria 20
Bologna 17
Udinese 16
Fiorentina 15
Cagliari 14
Spezia 14
Genoa 14
Torino 12
Parma 12
Crotone 9

Atalanta, Juventus, Napoli e Udinese una partita in meno

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome