Il presidente Usa Joe Biden (foto depositphotos)

Bye Bye Trump. Il tycoon ha lasciato la Casa Bianca insieme alla moglie Melania (sorridente, guarda un po') e fa spazio a Joe Biden, divenuto ufficialmente il 46esimo presidente degli Stati Uniti (e il più anziano della storia con i suoi 78 anni).

Trump, volato nella residenza di Mar-a-Lago in Florida (senza neppure consegnare la valigetta con i codici nucleari al suo successore e saltando così l'Inauguration Day) assicura che “in qualche modo ritorneremo. Continuerò a lottare per voi”, mentre Biden, poco prima di giurare a Capitol Hill con Kamala Harris (prima donna vicepresidente della storia americana, ha twittato: “E' un nuovo giorno in America”.

La cerimonia di insediamento è stata aperta da Lady Gaga che ha cantato l'inno americano. Poi Biden, dopo aver giurato, ha detto: “La democrazia ha prevalso, questa è la giornata dell'America, della storia, della speranza. Sarò il presidente di tutti gli americani”.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome