Eriksen (Depositphotos)

Il protagonista che non t'aspetti. Eriksen, finora ai margini del progetto Conte e in lista di sbarco, decide il derby con una punizione gioiello al 96' e regala la semifinale di Coppa Italia all'Inter. Rammarico in casa Milan con Ibra croce e delizia della squadra di Pioli. Il gigante svedese sblocca il match al 31' con un gran gol, poi al 58' si fa espellere per somma di gialli e spiana la strada ai nerazzurri.

Il pareggio arriva al 71' con il rigore trasformato da Lukaku, poi la perla del danese ex Tottenham nel recupero monstre concesso a causa dell'infortunio dell'arbitro Valeri, sostituito dal quarto uomo Chiffi.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome