(depositphotos)

Una forte esplosione vicino al Parlamento, almeno tre morti e una decina di feriti. È pesante il bilancio, ancora provvisorio, del drammatico attentato che ha avuto luogo nel cuore della capitale della Somalia, Mogadiscio.

Secondo quanto riportato da un sito news locale, Hiiraan, la polizia era sulle tracce di un veicolo sospetto individuato a pochi chilometri dal luogo della deflagrazione. Il mezzo, però, è riuscito a sfuggire all'alt.

L'inseguimento e le sirene spiegate hanno però fatto allontanare dal centro della strada un gran numero di persone e questo, secondo un funzionario della sicurezza locale, ha evitato che l'attentato potesse avere conseguenze ancor più tragiche.