Ursula von der Leyen (foto depositphotos)

Anche dall’Europa continuano ad arrivare pareri positivi per l’approdo di Mario Draghi a Palazzo Chigi. Da Twitter è arrivato il commento della cancelliera tedesca Angela Merkel che ha augurato all’economista italico “ogni bene. Italia e Germania lavorano insieme per un'Europa forte, unita e per un multilateralismo che offra ai nostri giovani un futuro migliore”.

Sulla stessa linea d’onda il presidente della Francia Emmanuel Macron: “I miei migliori auguri a Mario Draghi. Insieme, Italia e Francia hanno tanto da fare per costruire un'Europa più forte, più solidale e un nuovo multilateralismo, per offrire ai nostri giovani un futuro migliore”. Non poteva mancare un twitter anche da parte di Ursula von der Leyen, presidente della Commissione Ue: “La sua esperienza sarà una risorsa straordinaria non solo per l’Italia, ma per tutta Europa, soprattutto in un momento cosi difficile. Pronta a lavorare presto insieme per la comune ripresa e per una Ue ambiziosa”.

“Non vedo l'ora di lavorare a stretto contatto con te nel 2021 quando ospiteremo il G7, voi il G20 e insieme la COP26”, è stato invece il cinguettio del premier britannico Boris Johnson. Si è espresso favorevolmente anche Pedro Sanchez, premier della Spagna: “Confidiamo che il nuovo governo italiano affronterà le sfide che il suo Paese e tutti gli Stati europei abbiamo davanti a noi”.

Parere positivo anche da Sebastian Kurz, cancelliere dell’Austria: “Attendo con impazienza di avviare una stretta collaborazione, anche al fine di affrontare i problemi legati alla pandemia di Covid-19. Come Paesi vicini, Italia e Austria sono strettamente connessi umanamente e politicamente. L'Italia è anche il nostro secondo partner commerciale più importante”.