(foto depositphotos)

Sarà prorogato di 30 giorni il divieto di spostamenti tra regioni, in scadenza il 25 febbraio. E' quanto emerso dall'incontro tra governo, rappresentato da Mariastella Gelmini e Roberto Speranza, Regioni e Comuni che si è tenuto nel tardo pomeriggio in videoconferenza.

L'Italia non sarà tutta arancione come paventato nelle ultime ore, ma si andrà avanti con i colori e le chiusure localizzate in caso di necessità. Le decisioni, però, non verranno comunicate all'ultimo istante, ma con largo anticipo. Si è poi discusso di vaccini, scuola, revisione dei parametri e ristori.