Depositphotos

Dagli archivi di Palm Beach in Florida sono tornate alla luce vecchie storie anche di italo-americani. Una di queste ha come protagonista addirittura Al Capone: nel 1923 infatti 'Scarface' gestiva un'azienda agricola della zona, dove venivano coltivati pomodori. Si racconta che quel ranch fosse una copertura per nascondere i suoi sicari e le loro famiglie.

Alla fine degli anni '60 quella proprietà, lasciata incolta, fu acquistata da un abitante di Palm Beach County e successivamente fu trasformato nel 'Burt Reynolds Ranch'. Il celebre attore, scomparso nel settembre del 2018, lì fece girare alcune scene di 'Smokey and the Bandit', oltre a sposarsi con Loni Anderson in una cappella della proprietà, per poi vendere tutto nel 2013.