Erdogan (Depositphotos)

Qualche giorno fa Mario Draghi lo aveva definito "dittatore", adesso è arrivata la risposta al vetriolo di Recep Tayyip Erdogan. Il presidente turco, proprio lui che aveva lasciato senza sedia la presidente della Commissione UE Ursula Von der Leyen, ha dato del "maleducato e impertinente" al premier italiano.

"La dichiarazione del presidente del Consiglio italiano Mario Draghi è stata maleducata e impertinente", le parole precise utilizzate da Erdogan secondo quanto riportato dall'agenzia Anadolu e dalla tv di stato turca.

"Con le sue affermazioni ha purtroppo danneggiato lo sviluppo delle relazioni Turchia-Italia", ha aggiunto Erdogan. "Draghi è una persona che è stata nominata e non eletta. Prima di dire una cosa del genere a Tayyip Erdogan devi conoscere la tua storia, ma abbiamo visto che non la conosci".