(foto depositphotos)

Giornata cruciale, oggi, per la diffusione dei nuovi dati relativi al monitoraggio dell'emergenza Covid in Italia. Dati la cui lettura diranno oggi come ed in che modo, eventualmente, cambieranno le fase di colore nelle Regioni del Belpaese a partire da lunedì prossimo. La Valle d'Aosta è retrocessa in zona rossa, mentre la Sardegna viene promossa in arancione. A deciderlo il ministero della Salute, sulla base dei dati del nuovo monitoraggio, che segna un indice Rt a 0,85 (la scorsa settimana era 0,81). Ancora in arancione la Puglia, attesa per un viraggio a giallo ma i cui dati non hanno dato via libera.

SFONDATO IL MURO DEI 150 MILIONI DI CONTAGI NEL MONDO
Nel frattempo, secondo i dati forniti dall'università statunitense "Johns Hopkins", il numero di contagi nel mondo, dall'inizio della pandemia ad oggi, ha sfondato quota 150 milioni, con più di 3,1 milioni di morti.