Caffe Vergnano (Depositphotos)

Caffè Vergnano è ritenuta l'azienda produttrice di caffè più antica d'Italia. Ben 139 anni di storia e ancora oggi quel marchio è, quarta generazione, a conduzione familiare: 160 dipendenti in provincia di Torino, esportazione in 90 Paesi del mondo la sesta torrefazione italiana. Numeri e tradizioni che messi assieme fanno di un brand davvero un nome unico.

Ma adesso è arrivata la Coca-Cola, sì il colosso americano che ha acquistato il 30% dell'azienda piemontese. L'accordo, con la cessione delle quote, prevede la vendita in esclusiva da parte della Coca-Cola del caffè italiano fuori dai confini e attraverso i suoi canali. E come si può facilmente intuire, si tratta di un passo importantissimo per Caffè Vergnano che dal 2000 ha anche portato avanti un programma di aperture di caffetterie in tutto il mondo grazie a un'altra prestigiosa partnership, quella avviata nel 2017 con Eataly. I dettagli dell'accordo con Coca-Cola non sono stati resi noti, ma si sa per certo che non ci saranno ripercussioni sul mercato italiano.