foto di Depositphotos

 

Dopo aver svolto la certificazione negli Stati Uniti la portaerei 'Cavour' della Marina Militare sta aspettando di ricevere il terzo F-35B. Un'attesa che dovrebbe concludersi entro la fine del mese di luglio. L'F-35B è un velivolo della quinta generazione della Lockheed​ Martin che dovrà sostituire, ma dal 2024, quelli che rappresentano​ gli attuali aerei da combattimento AV-8B Harrier. L'aviazione navale della Marina riceverà complessivamente 15​ aerei stealth, il primo dei quali è stato consegnato il 25 gennaio 2018, ma ci sono altri due esemplari che attualmente si trovano negli Stati Uniti​ per l'addestramento di piloti e personale tecnico nella base aerea degli USA, dei Marines, che si trova a Beaufort nel North Carolina. Un lavoro lungo e complesso che permetterà il ritorno​ in Italia soltanto nel 2024 e durante questo​ periodo saranno diversi i piloti che si addestreranno nella base militare statunitense. Una volta volta concluso questo periodo di test i piloti italiani saranno dirottati proprio sulla portaerei Cavour.