Foto Depositphotos

Gara pazza in Ungheria. La F1 regala brividi e spettacolo con Esteban Ocon che a bordo dell'Alpine centra la sua prima vittoria, chiudendo davanti Sebastian Vettel (Aston Martin) e Lewis Hamilton.

Il pilota britannico della Mercedes approfitta del decimo posto di Verstappen, coinvolto nel maxi incidente di inizio Gp, e balza in vetta alla classifica piloti. Recrimina Charles Leclerc, subito costretto al ritiro a causa di Lance Stroll. Furioso il monegasco: “E' stata una partita di bowling, Stroll ha davvero esagerato”.

Quarto posto per l'altro ferrarista Carlos Sainz, poi Fernando Alonso.