Depositphotos

Dopo un'ora e venti di riunione, è arrivato il via libera del Consiglio dei Ministro al nuovo decreto legge che estende il Green pass a tutti i luoghi di lavoro. “Per continuare ad aprire il Paese” ha specificato il premier Mario Draghi ai suoi ministri.

Per i lavoratori privati non in possesso di Green Pass la sospensione sarà immediata (senza retribuzione, ma il rapporto di lavoro non cesserà), mentre per i dipendenti pubblici scatterà dopo 5 giorni. Previste sanzioni da 600 a 1.500 euro (anche per il datore di lavoro che non controlla)

TAMPONI

Test antigenici gratuiti per chi non può vaccinarsi. Prezzi calmierati per tutti gli altri fino al 31 dicembre: il tampone costerà 8 euro per i minorenni, 15 per gli adulti.

IL VIDEO DELLA CONFERENZA STAMPA: