foto: depositphotos

Sono 5 le misure cautelari, da parte della Digos, emesse dal Gip a seguito della richiesta dalla Procura, nei confronti di chi ha assaltato la sede della Cgil lo scorso 9 ottobre durante le proteste No Green Pass e No Vax. 2 persone sono finite agli arresti domiciliari e per altre 3 è scattato l’obbligo di dimora; si ipotizzano le accuse di devastazione e saccheggio. Raggiunto anche il leader catanese di Forza Nuova.