Federico Bonazzoli, attaccante della Salernitana (Depositphotos)

Sconfitta per 3-0 a tavolino e un punto di penalizzazione. La Salernitana, in base alle sanzioni previste dall’art.53 Noif, è stata stangata dal Giudice Sportivo per non essersi presentata, lo scorso 21 dicembre, alla Dacia Arena per il match in programma contro l’Udinese. I campani non partirono per via dello stop imposto dall’Asl di Salerno dovuto a tre casi di Covid nel gruppo squadra.

Come già successo l’anno scorso per Juventus-Napoli e Lazio-Torino, la Salernitana molto probabilmente impugnerà la decisione davanti al Collegio di Garanzia del Coni, ottenendo così l’annullamento del risultato e la disputa della partita.